Un’impronta profonda

Ho cambiato le lenzuola
E tutto intorno s’è sparso quel profumo di pulito
Che spazza via l’aria vecchia
E fa entrare l’aria nuova
E anche la stanza mi sembra diversa
Non un’altra stanza
Più come se tornassi dopo anni.
E tutto è familiare
Ma rinnovato
Che non sai mai se sei cambiato tu
O anche gli ambienti e gli oggetti cambiano
Pure se sono sempre gli stessi
Proprio come te che sei sempre lo stesso
Ma sempre nuovo
Sempre diverso.
E le lenzuola pulite hanno cambiato tutto:
L’aria, l’armadio, il colore delle pareti.
Tranne una cosa
Tranne che c’è un’impronta
dove dormivi tu
Profonda
Blu.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...